Archive for aprile 2009

Via di Qua!

24 aprile 2009

via

Quando il tuo cane (o gatto) “frequenta troppo da vicino” i bonsai, puoi fargli cambiare abitudine con “via di qua”, il repellente a base di essenze profumate. Il prodotto, disponibile nella versione gel e nella versione sprayer no-gas, si distribuisce o si spruzza lungo le zone da proteggere rendendole sgradite all’olfatto, naturalmente solo per gli animali 😉

Ma alle volte anche per le persone qualcosa del genere potrebbe esser utile… in gergo vengono chiamati “disabituanti”… si si, ci vorrebbe, perchè l’arroganza  la trovo insopportabile e la voglia di scaricare il barile ancora più intollerabile. Potrei spruzzarne un pò intorno a me per ripulire un pò l’aria…

Lo Sporco, Il Brutto, L’Idiota

23 aprile 2009

Oggi faccio mio un post di Beppe Grillo sul suo Blog:

“Il cono gelato non si potrà più mangiare per strada in Lombardia. Formigoni ha emesso una direttiva regionale su precise indicazioni della Lega. I cibi dovranno essere consumati all’interno dei locali. Piadine, brioches, tranci di pizza saranno vietati all’aria aperta. Gli obiettivi della Lega erano l’odiato kebab e i locali etnici. Si è allargata un po’. Il proibizionismo del cono gelato. Per un cornetto in piazza i lombardi dovranno migrare in Liguria o in Piemonte.”

La paura ha obnubilato la vista… in una Regione più intelligente se qualcuno provasse a far passare una legge simile sarebbe considerato un idiota… e tutto questo perchè da fastidio il Kebabbaro in Lombardia…

Non aver paura

22 aprile 2009

Campagna nazionale contro il razzismo, l’indifferenza e la paura… Il sereno completa la metà che resta del cielo se si trovano persistenti velature sul Sole… Tristi figuri su tristi argomenti, il razzismo è un magnete che domina e dirige l’ago dei discorsi deboli.

Istantaee in un attimo, per strada.

21 aprile 2009

Start every day with a smile and get it over with happyness!

Non che ci sia molto di per cui stare allegri, ma un sorriso non ha mai fatto male a nessuno… Lascio indovinare chi passa nel video allegato…

Pulite e splendenti come gli occhi della mente passano le mie istantanee… nei labirinti pensierosi e soleggiati di questa Primavera…

Panseca, espone al Priamar di Savona

20 aprile 2009

leda-e-zeus

Autore di questa opera è Filippo Panseca… non vi fa venire in mente un mito?

Nella mitologia greca Leda era figlia di Testio e moglie di Tindaro, re di Sparta.

La leggenda narra che Zeus, innamoratosi di lei, si trasformò in un cigno e si accoppiò con Leda, che generò due uova. Da un uovo sarebbero usciti i Dioscuri, Castore e Polluce, mentre dall’altro Elena e Clitennestra.

… Accipicchia!

19 Aprile /2

19 aprile 2009

ape

Un altro compleanno da solo Honey… Le feste non si possono saltare… si possono solo rimandare… vale anche per quest’anno a quanto pare… comunque tra varie buffonerie il conto è arrivato a 37 e non accenna a fermarsi… e continuo a guardare… cerco gli occhi…. ci guardo dentro e cerco ali di luce… non parlo volentieri di quello che è incosciente, quindi… non consolarmi… non darmi addosso… non cercare di miciatigrare.

Ma questo te lo dico: perché tocchi tasti delicati… che solo io conosco, perché conosco me.

P.S. Ribadisco: non è seme (neppure quello che spargeva Onan) ma polline, semmai.