Tu pensi che la Gioconda sia dell’Italia?


Il furto avvenne fra domenica 20 e lunedì 21 agosto 1911, prima di un giorno di chiusura del museo.

Le indagini della gendarmeria francese andarono fuori strada e non portarono ad alcun risultato concreto: la responsabilità del fatto fu via via attribuita all’Impero tedesco, a Guillaume Apollinaire (che aveva dichiarato di voler distruggere i capolavori di tutti i musei per far posto all’arte nuova), e al suo amico Pablo Picasso (subito rilasciato).

Il dipinto fu ritracciato due anni più tardi, nel dicembre 1913, a Firenze. L’autore del furto era appunto Vincenzo Perugia, originario della provincia di Como. Emigrato in Francia giovanissimo, aveva lavorato anche per il Louvre. La collaborazione era cessata da qualche tempo, ma Perugia aveva partecipato ai lavori per la sistemazione della teca di vetro dove era custodito il dipinto, e conosceva bene le abitudini del personale del museo.

Perugia raccontò di aver custodito il dipinto in una valigia, posta sotto il letto di una pensione di Parigi. Successivamente portò il quadro in Italia con l’intenzione di venderlo. Ottenere da qualcuno delle garanzie che il quadro sarebbe rimasto in Italia, e si trasferì quindi a Firenze.

Fu quindi arrestato, e ai carabinieri che lo prelevarono disse di aver compiuto il furto per patriottismo, per “restituire il frutto dei saccheggi napoleonici”. In realtà La Gioconda è legittimamente di proprietà dello Stato francese: il dipinto fu infatti portato in Francia da Leonardo nel 1516, quando il re di Francia invitò il pittore a lavorare. Qui Francesco I acquistò da Leonardo varie opere, fra cui anche la Gioconda.

Certo che andare al Louvre e vedere la Gioconda così mi fa passar tutta la poesia… meglio il Museo d’Orsay… ma tu pensi che la Gioconda debba esser italiana?

Annunci

Tag: , ,

2 Risposte to “Tu pensi che la Gioconda sia dell’Italia?”

  1. Angela Says:

    Ciao Gnocco, come stai? Io la Gioconda la lascio alla Francia, tu invece che fai?

  2. marcofiore Says:

    Ciao.. ma in che senso scusa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: