Archive for dicembre 2008

Natale e Capodanno a Roma

29 dicembre 2008

nat

Eccomiii…

adesso vediamo che succede… oggi ho sbagliato le previsioni degli eventi di un film e già c’è chi gongola… come chi “ma avoglia a spigne, non ce sta niente!” e faccio il bello de casa… mo però aò… la cenetta è pronta… a regà… ve saluto…

E che il 2009 vi porti buone nuove a tutti… che ce lo meritiamo, speriamo un pò d’ acidità in meno… a tutti.. sweet love..

Annunci

Scusate, Ho un Forte Raffreddore

27 dicembre 2008

raf

Omammamia!

Sono arrivato a Roma e la mia puledra sta proprio male!!!

Freccia Rossa dove vai che mi porti così velocemente a Roma… mi porti incontro a morte certa da Bacillus Maracoccus?

Speriamo nei poteri magici del lattemiele… ciao ciao Galleria Borghese… Ciao ciao Madagascar 2 … e chissà che altro… ma va bene così, le mie vacanze romane sono appena iniziate… buon natale a tutti!

Who is the ScRoNdO?

22 dicembre 2008

Lo Scrondo era un personaggio televisivo degli anni ottanta. Era un mostriciattolo verde, basso, con la coda, le orecchie a punta ed i capelli biondi. Apparve inizialmente sulla rivista Tuttifrutti, frutto dell’opera di Stefano Disegni e Massimo Caviglia ( i primi anni ’90? La crisi del sistema messo insieme da socialisti e democristiani, Tangentopoli, gli arresti eccellenti? Se sì, forse vi ricorderete anche di ‘Cuore’, il settimanale satirico diretto da Michele Serra che accompagnò quella stagione e delle celebri strisce di questi due autori).

Fu poi epurato dall’allora giovane Silvio Berlusconi per l’eccessiva volgarità con la chiusura del programma Matrioska, quando ancora Antonio Ricci non ci deliziava con la sua “Striscia”… ed ecco che lui minacciando di andarsene lo riesumò nel programma L’Araba Fenice… in versione molto più soft… se così si può dire dello Scrondo…

The China Syndrome

17 dicembre 2008

spiderpork

Il nome non è di origine scientifica, ma si riferisce all’ ipotesi, assolutamente fantasiosa dal punto di vista scientifico, che la massa fusa incandescente derivante dalla fusione del nocciolo di un grande reattore a fissione si apra la strada attraverso la Terra sbucando agli antipodi del posto in cui è localizzata la centrale.
Stiracchiando notevolmente la geografia si può mettere la Cina agli antipodi degli Stati Uniti, stirando molto di più le leggi della natura si può pensare che il materiale fuso radioattivo si apra la strada attraverso tutta la Terra… ed ecco fatto.

Un film mitico con Jane Fonda, Jack Lemmon ed un fresco Michael Douglas

Pentiti Peccatore

12 dicembre 2008

cesso

Quella che vede in alto è la foto del wc più piccolo al mondo, che ha di recente vinto il premio per la bizzarria alla “49th International Conference on Electron, Ion and Photo Beam Technology and Nanofabrication Bizarre/Beautiful Micrograph Contest” (quarantanovesima conferenza internazionale sull’elettrone, lo ione e la tecnologia delle fotocellule e concorso per la nanocostruzione bizzarra ed la bella fotomicrografia).
Questa fotomicrografia, scattata con l’aiuto di potentissimo microscopio elettronico da Takahashi Kaito, ritrae un circuito integrato ingrandito a 15.000x. Nonostante il circuito fotografato dal signor Kaito abbia tutt’altro scopo, lo scenziato non ha saputo resistere alla tentazione di chiamare la sua foto “Chisai Benjo” (piccolo wc). La circonferenza del wc è di meno di un nanometro e non sappiamo se al suo interno vi siano quark di pupù.

Alive

4 dicembre 2008

pp

La vita è strana… nei suoi casi… ma io al caso… devo molto… situazioni surreali.. fortemente improbabili.. . è una cosa che continua ad esser uno stupore quotidiano… io non mi stanco mai delle tue parole sai… ne dei tuoi momenti dove sei pesante da sopportare… fan parte di te… e mi piacciono…

Ho scoperto che forse le cose che mi piacciono dippiù.. sono i difetti… ciò che rendono meno l’idea della “donna ideale da metter su un piedistallo” ma che rendono “umani”… io adoro la tua umanità, imperfetta, alle volte odiosa, ma che fa sentire vivi… e veri.