Archive for novembre 2008

Cuore Amarcord

26 novembre 2008

pag01-titolo-di-copertina

Questo sito è magnifico

“[…]Il problema è che la libertà di espressione non si fonda, nei paesi liberi, sulla speranza che il potere la prenda bene, e abbozzi. La libertà di espressione si fonda sulla libertà di espressione, e basta, e l’ipotesi che i potenti presi di mira s’incazzino a dismisura è implicita nelle regole del gioco: per valutare se ci sia diffamazione, esistono poi i tribunali[…]”

Michele Serra

1989 – Michele Serra inventa Cuore. Viene proposto per due anni come inserto interno al quotidiano L’Unità
1991 – Cuore diviene una pubblicazione autonoma. Diretto da Michele Serra, raggiunge il massimo fulgore sino al 1994, anno in cui Serra abbandona la testata.
1996 – Tramonta la straordinaria avventura di Cuore.

Io ricordo ancora quel giorno che lo comprai questo primo numero… la prima uscita di Cuore non più come inserto… era l’edicola vicino al Duomo di Crema… per me Berlusconi era solo il Presidente degli odiati Gullit e Van Basten…

Annunci

Avviso ai naviganti della galassia

25 novembre 2008

Occhio alle borse degli attrezzi che potrebbero tagliarvi la strada mentre siete in orbita intorno al pianeta Terra. Da quando nello spazio ci mandano anche le donne e danno loro pure degli attrezzi in mano, può succedere di tutto, e in particolare che si perdano la borsetta nello spazio… 😉

Nella fattispecie, dato che la velocità è di 36mila chilometri orari… guardate un pò che vuol dire…

Sinceramente non me la sentivo…

24 novembre 2008

orologio

… di scrivere sul Blog con lo stato d’animo di queste settimane, troppe giornate da incubo e ore che mi sfuggono tra le dita come granelli di sabbia, difficili da trattenere.

Questo finesettimana è servito per riconquistare un pò di serenità e slancio per affrontare quel che passa… un abbraccio a chi mi vuole bene… se lo merita.

E mentre qua a Milano questa notte ha nevicato… c’è chi vive Roma in diretta… e un pò lo sguardo si avvicina a dove si muove il mio Animo…

Guardate il Pantheon di Roma in diretta… live streaming…

Bella giornata…

10 novembre 2008

merenda

… di merda.

il 21 maggio 1961 Piero Manzoni sigillò le proprie feci in 90 barattoli di conserva, ai quali applicò un’etichetta con la scritta «merda d’artista» in inglese, francese, tedesco e italiano. Sulla parte superiore del barattolo è apposto un numero progressivo da 1 a 90 insieme alla firma dell’artista.

Manzoni mise in vendita i barattoli di circa 30 grammi ciascuno ad un prezzo pari all’equivalente in oro del loro peso.

La creazione non mancò di suscitare interesse…

Neonicotidoide

7 novembre 2008

720px-monsanto_logosvg

Rosso Malpelo, per chi non lo sapesse è una novella di Giovanni Verga ma… non solo:

http://www.la7.it/malpelo

Api morte, semi di mais conciati… questi nicotinoidi sono il cappottino di antiparassitario integrati in questi chicchi irriconoscibili in natura… è il seme di mais che oggi viene piantato… seme sterile…

Nicotinoidi… una classe di insetticidi che si è iniziato a studiare negli anni ’80 , per le interessanti prospettive che potevano avere come insetticidi. Essi agiscono a livello del sistema nervoso fissandosi ai ricettori nicotinici dell’acetilcolina ; bloccano di fatto il passaggio degli impulsi nervosi con conseguente morte degli insetti. I principi attivi in commercio sono: Acetamiprid, Imidacloprid, Thiacloprid e thiamethoxam. Tutti questi insetticidi sono altamente sistemici tanto da proteggere la pianta molto a lungo : il principio attivo una volta assorbito dalla pianta viene traslocato sui giovani germogli in fase di crescita . È sconsigliato l’uso vicino ai corsi d’acqua, in quanto sono molto tossici per gli organismi acquatici, e nell’epoca di fioritura, poiché sono estremamente tossici per le api.

Oggi mi sento un bel Topolone

6 novembre 2008

f1

Mamma mia! un pò di malattia addosso… ma che malpelo che sono!

870 metri circa , la differenza tra tutto o niente… sono qua… a fatica aggiorno questo blog per questi continui casini legati a vita professionale nonostante gli argomenti non mi manchino neanche, cavolo…