Il Girasole e Warhol


Warhol diceva negli anni ’60 che ci sarebbe stato un momento in cui tutti avrebbero avuto il loro quarto d’ora di popolarità. A chi non è capitato di aver il quarto d’ora di gloria? Questa storia mi è tornata alla mente ieri… mentre realizzavo l’avvicinarsi del mio compleanno (nda: 19 Aprile) ed a quanti capelli bianchi mi stiano spuntando in più visto che qualche genio ha deciso di strapparmeli!

Le usanze di paese impongono che qualcuno si faccia sempre promotore per l’organizzazione dei festeggiamenti di anniversari quale il trentennale della classe… per il sottoscritto ormai si tratta di tornare indietro nel tempo… mentre tornavo col treno a Lodi mi arriva la telefonata del Dutur per chiedermi di esserci… esserci a che???

Avevo rimosso completamente la lettera che mi invitava assieme a tutti i neo trentenni del paese a festeggiar presso l’agriturismo il Girasole… ed infatti non me ne teneva… insomma, sommando e sottraendo, lo rimbalzo… avevo iniziato da qualche mese a gestire il Negozio CRP in Corso Buenos Aires a Milano ed ero parecchio stressato… non vedevo l’ora di tornar nella mia casetta in affitto a Dovera.

Salgo sulla Matiz Rossa e mi risquilla il cellulare… ad un incalzante Dutur non son più riuscito a dir di no e quindi corri corri a casa, doccia cambio e via… a riveder una cinquantina di facce alcune piacevoli, altre indifferenti, altre non proprio simpatiche, comunque tutti i giovani del paesello. Arrivan le portate, primo, secondo… e sta cameriera che mi fissa… bah, io avevo appena rotto con Niki e non è che proprio ballassi il tip tap, quindi faccio il vago ma… è più forte di lei. Mentre ci serve alla tavolata, sta tipa fa… “io sono Elisabetta, tu sei per caso Marco Fiore?” Io la guardo con un gigantesco punto di domanda sulla testa ed il Dutur si fa interessato… io rispondo che certo, si, sono io… e lei mi fa sbiancando “O mio Dio, tu non lo sai ma io ti morivo dietro quando prendevamo il pullman insieme”…

Cavolo, avevan sentito tutti… io…vabbè orecchie viola… però alla luce degli occhi del paese… son passato per un acchiappone! E pensare che manco avevo mai notato sta ragazzina delle medie che saliva sul pullman a Chieve mentre io tornavo da Crema ai tempi della Ragioneria… il tutto non ha avuto un seguito, ma è stata un esperienza che mi ha reso popolare! 😉

Annunci

Tag: , , ,

12 Risposte to “Il Girasole e Warhol”

  1. Mara Says:

    😉 qualche genio ha deciso di strapparteli eh??..hiihih..ma tu lo sai che io lavoro coi geni…quindi sono un genio…e il futuro é nei geni?? e allora…sará giusto cosí…

  2. Mara Says:

    perché non mi da le faccine???

  3. marcofiore Says:

    perchè ignori.

  4. Mara Says:

    (:-)

  5. Mara Says:

    (:-))

  6. marcofiore Says:

    come prevedevo.

  7. marcofiore Says:

    😉

  8. Mara Says:

    uffaaaaaa

  9. Mara Says:

    🙂

  10. Mara Says:

    :-/ 😮 😦 😉

  11. Mara Says:

    ti sto inondando ti faccine..ihihihih

  12. marcofiore Says:

    …e di dolcezze… ciao Tenera…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: